Iscriviti alla newsletter

Back

Sta spopolando la notizia di un servizio online per recapitare pacchi di cacca ai propri nemici. Ovviamente, noi di Sebach siamo andati ad indagare.

Inutile fare i buonisti, quel qualcuno speciale che  non possiamo soffrire ce l’abbiamo tutti: il professore delle medie che senza pietà ci ha martellati di quattro in matematica, la vicina di casa più invadente di una cimice in autunno, quel bulletto malefico che non ci dava pace durante l’infanzia, o l’ex-fidanzata/o che ci ha lasciati all’improvviso. Non importa chi. Importa come. Non stupisce quindi la notizia della settimana, a proposito di un servizio online che si occupa di consegnare – rigorosamente in forma anonima- un pacco di cacca a casa di chiunque si sia meritato la nostra vendetta.

Posto che qui in Sebach non smetteremo mai di promuovere il nobile uso dei bagni mobili come prima forma di smaltimento, dobbiamo ammettere che non potevamo trovare servizio più divertente.

Bando al bagno, ci pensa la posta.

La startup responsabile di questa trovata si chiama Shitexpress.Andando sul loro sito è possibile inviare un pezzo di cacca a chi si vuole, in tutto il mondo. Si può persino scegliere il tipo di animale, ahem, produttore del regalo da spedire. A razze diverse, forme diverse. Per esempio, l’offerta di questa settimana è cacca di cavallo biologica.

Il packaging conta

Una volta selezionato, il regalo da spedire viene messo in un contenitore di plastica, a sua volta inserito in una scatola che può essere decorata con degli adesivi colorati per confondere le acque e le aspettative del destinatario.

Mai vendetta fu tanto semplice ed efficace, anche se non poter vedere la faccia del vostro nemico al momento dell’apertura del pacco può farvi pensare di perdervi parte del divertimento.

La vendetta corre sul web

L’idea è divertente, e soprattutto è l’ultima di una lista crescente di servizi di scherzi e piccole vendette a pagamento sul web: esiste una piattaforma dalla quale si può inviare di tutto, dalle bombe di brillantini ai biglietti pieni di sabbia, mentre su un altro sito è possibile selezionare e inviare bouquet di fiori appassiti. Insomma, un ambiente sereno dove regnano amicizia e armonia. State già rompendo i salvadanai per sorprendere i vostri vicini molesti? E se non ci avevate ancora pensato, non dite che ve lo abbiamo consigliato noi!

Send this to a friend