Iscriviti alla newsletter

Back

Tutti bravi a fare l’albero in salotto, ma volete mettere un bagno decorato per le Feste? Ecco alcune idee per rendere il vostro bagno un’oasi natalizia.

Ci siamo distratti un attimo, ed è arrivato Natale! Tra un “auguri a te e a i tuoi” e un panettone, sta arrivando immancabile quel periodo intensissimo dell’anno in cui ritrovarsi sotto lo stesso tetto con le persone che amiamo di più. Cibo, ospiti, regali, e soprattutto tanta carta igienica per non farsi trovare impreparati.

Se questa volta tocca a voi ospitare tutti a casa e avete già il terrore del giudizio di zia Luciana che in uno sprint di competizione vi conterà tutte le statuine del presepe, non c’è niente che sorprenderà di più il parentado di un bagno decorato a tema.
Tutti bravi a fare l’albero in salotto, ma volete mettere un bagno sistemato per le Feste? Imbattibile.
Ecco qualche idea per decorare la nostra stanza preferita.
In alternativa, noleggiate un Sebach e mandate i parenti molesti in giardino.

Decorate la tenda della doccia

Dopo aver acceso un mutuo per le decorazioni nuove dell’albero, la domanda che tutti si fanno è: e ora cosa me ne faccio di quelle vecchie? Le butto? Non sia mai! Trasformate l’ansia in allegria appendendo le palline superflue agli anelli della doccia, et voilà: non solo non avrete sprecato niente, ma avrete anche trasformato il vostro bagno in un mausoleo natalizio.

Vai di ghirlande

Che siano un po’ sgangherate e fatte in casa, o perfettissime e comprate all’Emporio degli Elfi, le ghirlande di Natale sono il non plus ultra della decorazione. Una scicchissima alternativa ai festoni argentati che fanno tanto disco dance, se piazzate in bagno, magari intorno allo specchio o sopra lo sciacquone, vi faranno pensare di essere nel villaggio di Babbo Natale mentre consegnate i vostri doni al water.

Cambi di colore

Fans degli asciugamani monocromatici? Ottimo. Basta spingersi un pochino fuori dalla comfort zone per trasformare degli oggetti quotidiani in decorazioni estemporanee. Ad esempio cambiando il tradizionale bianco con un bel rosso acceso (che è anche il nostro colore preferito!). Se proprio proprio volete causare un attacco di invidia a vostra cugina perfettina che non perde mai l’occasione per criticare, arrotolatene alcuni, fissateli con dei nastri di juta, e create una piccola piramide di asciugamani per gli ospiti di fianco al lavandino.

Usate un copriasse

Che Natale non sia proprio la festa più sobria dell’anno già lo sapevamo. Ma se volete festeggiare il suo spirito più kitsch, niente sarà più carino di un copriasse a tema. Babbo Natale, un pupazzo di neve, una renna: non c’è limite alla pacchianaggine, e il web ne offre una quantità straordinaria. Andare in bagno non sarà mai stato così divertente!

Distribuite candele

Romantici e in cerca di un’atmosfera da SPA lappone? Non c’è niente di meglio che distribuire candele come fossero fiocchi di neve su ogni superficie libera del bagno. Dalla cassetta dello sciacquone alle mensole, la luce fioca delle candele creerà un ambiente rilassante e festivo. Il nostro consiglio? Sceglietele profumate. Non si sa mai.

Send this to a friend